Gran Fondo del Capitano

Vi piacciono le sfide? Allora segnatevi questa data “5 giugno 2016” e preparatevi alla 7ª edizione della Gran Fondo del Capitano, la più impegnativa corsa per amatori del centro-Italia.


Leggermente variato rispetto alle passate edizioni 140 km (3100 metri di dislivello)

Possono partecipare alla Manifestazione 2016 tutti i Cicloamatori, di ambo i sessi, tesserati ACSI, FCI ed Enti di Promozione Sportiva riconosciuti dalla consulta in possesso di idoneità medico sportiva per la pratica del ciclismo agonistico ed i cicloamatori stranieri in regola con la federazione di appartenenza per l’anno 2016.

Regolamento e moduli d'iscrizioni li trovate qui:
http://www.granfondodelcapitano.it/iscrizioni/

gran fondo del capitano

 TORNA ALL' ELENCO ARTICOLI
  • Itinerari Casentinesi in Altura

    Guida escursionistica e storica, con note di botanica di Fabio e Martina Clauser. Con carta escursionistica. In questo libro, Pasetto, ci accompagna lungo i percorsi della valle del Casentino illustrandoci le storie e l'arte che rendono maggiormente suggestivi questi luoghi. Una attenta e precisa valutazione dei tragitti da compiere, schemi esatti delle pendenze e delle altitudini nonché la suddivisione dei tragitti per permettere sia agli improvvisati passeggiatori, sia ai navigati appassionati del trekking, di potersi addentrare in piacevole compagnia dell'esperienza di Pasetto per i boschi di questa meravigliosa vallata della Toscana. Buona lettura

    SCOPRI

  • Itinerari Casentinesi alle quote collinari e in bassa montagna

    Guida escursionistica e storica, con note di botanica di Fabio e Martina Clauser. Con carta escursionistica. L'acqua, la vita, il cielo, l'anima, la natura. Un viaggio intorno all'uomo, ed al mondo nel quale viviamo. Una raccolta di riflessioni dell'autore, su temi più concreti di quanto il titolo del libro faccia pensare a prima vista: il referendum sull'acqua, la pillola del giorno dopo, l'economia del Casentino, area della Toscana situata tra Firenze ed Arezzo.

    SCOPRI

  • Da Firenze alla Verna passando per Ama

    La Verna, la "Beata montagna" di frate Francesco, emette una forza di attrazione unica infusa nella sua roccia grezza. Il Collegamento della basilica di Santa Croce alle scogliere della Verna combina due meraviglie, una creazione dall'uomo, l'altra dalla natura. E' come la figlia per la madre o la sorgente per un fiume. L'iter segue il fiume reale della Toscana, l'Arno, quasi fino alla sua sorgente ai lati del Falterona. Questa guida è rivolta ai pellegrini in modo naturalmente da evita strade asfaltate.

    SCOPRI

  • Itinerari dello spirito

    L'acqua, la vita, il cielo, l'anima, la natura. Un viaggio intorno all'uomo, ed al mondo nel quale viviamo. Una raccolta di riflessioni dell'autore, su temi più concreti di quanto il titolo del libro faccia pensare a prima vista: il referendum sull'acqua, la pillola del giorno dopo, l'economia del Casentino, area della Toscana situata tra Firenze ed Arezzo, dove Francesco Pasetto vive da tempo. Riflessioni concrete, intessute di un profondo amore verso la sua terra, gli altri, la natura. Parole colte, scritte con intelligenza ed ironia. che in qualche caso lasciano intravedere una personalità che forse non ha timore di confrontarsi con il pensiero dominante.

    SCOPRI

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4

IL CASENTINO TI ASPETTA

Scoprilo, Assaporalo e Vivilo

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie presenti sul Portale.