SAN MARTINO A VADO

La Pieve di S.Martino a Vado (inizi del sec. XI), una delle più importanti chiese romaniche del Casentino, era una delle quattro Pievi fiesolane e raggruppava nel proprio plebanato la maggior parte delle Chiese di Castel San Niccolò. Fatta erigere, pare, dalla Contessa Matilde di Canossa  la chiesa rappresenta la tipica espressione dell’arte romanica a  tre navate divisa in sette campate da sei colonne in pietra serena monolitiche. Su ogni colonna  capitelli diversi l’uno dall’altro, opera di maestranze lombarde e scalpellini locali, con minuziose decorazione vegetale (XII sec.)    Gli affreschi che decorano le pareti interne provengono dalla Chiesa Parrocchiale di S.Niccolò, adiacente al Castello e rappresentano una Crocifissione e un San Niccolò con Santi (XIV sec. di scuola fiorentina). Sulla parete sinistra, accanto all'ingresso, un olio su tela del XVII sec. rappresenta S.Simone Stoch che riceve uno scapolare dalla Madonna.  E' l'unica tra le pievi casentinesi ad aver conservato la facciata originaria.

PREGHIERA  A  SAN  MARTINO - PARROCCHIA SAN MARTINO A VADO

O glorioso San Martino, patrono di questa Chiesa, con fiducia ed attesa ricorriamo alla vostra intercessione.

Nello svolgere la missione di vescovo, vi rivelaste pastore intrepido, guida sicura, modello del vostro gregge: deh, guardate dal vostro trono di gloria a questa porzione del popolo di Dio. Come avete dimostrato sollecitudine per i fedeli avuti come sudditi, così siate ora per coloro che la premura della Chiesa vi ha affidato.

La liturgia vi chiama uomo meraviglioso perché parlavate di Cristo, di pace e di amore: rendeteci ferventi annunciatori del Vangelo, veri riconciliatori, segni luminosi del comandamento nuovo.

Vegliate, o nostro protettore, sull'impegno della nostra crescita umana e cristiana:.Liberateci dalle avversità che ci affliggono, date ci la grazia perchè possiamo piacere a Dio e giungere alla gloria eterna.

 

INFORMAZIONI

 

 TORNA ALL' ELENCO ARTICOLI

IL CASENTINO TI ASPETTA

Scoprilo, Assaporalo e Vivilo

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie presenti sul Portale.