Raccolta rurale casa Rossi

casarossi

TOSCANA – BIBBIENA - Soci

Soggetto che si occupa della gestione, informazioni e delle aperture su richiesta:

Famiglia Rossi - 0575/560034

francescomariarossi@libero.it - giodaneusig@alice.it

 

 

APPROFONDIMENTI

La raccolta è un vero e proprio work in progress costituitosi anno dopo anno nell'antico granaio dell'azienda agricola, proprietà della famiglia Rossi sin dal 1868 e prima territorio dei monaci Camaldolesi. La collezione, che raccoglie circa 3.000 oggetti e documenti (riferiti principalmente alle pratiche agricole mezzadrili e provenienti in gran parte dalla valle dell'Archiano), è da concepirsi come un laboratorio sulle tradizioni e la cultura materiale locale. La raccolta Casa Rossi non vuole dunque essere una realtà statica, ma piuttosto una testimonianza aperta e fruibile della realtà socio-economica del passato.

I proprietari sono attivi nel campo della ricerca, collaborano alla realizzazione di mostre temporanee e si rendono disponibili per attività didattiche, anche open air.

Il territorio agricolo circostante è ricco di segni da interpretare e riconnettere, segni legati alla storia del paesaggio agrario del fondovalle (lungo il dantesco “Archian rubesto”) e alla pratica delle bonifiche fondiarie, realizzate dagli avi dei Rossi. A questo proposito è stato attrezzato un apposito percorso di visita lungo l'argine di bonifica, con pannelli esplicativi che consentono la comprensione di alcuni antichi manufatti realizzati per facilitare le operazioni di bonifica dei campi “per colmata”, già sperimentate dal Fossombroni in Valdichiana.


Logo Ecomuseo Orizzontale

Ente promotore Ecomuseo del Casentino

www.ecomuseo.casentino.toscana.it

 

 TORNA ALL' ELENCO ARTICOLI

IL CASENTINO TI ASPETTA

Scoprilo, Assaporalo e Vivilo

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie presenti sul Portale.