CASTELLO DI VALENZANO

L'originale castello apparteneva ai signori Subbiano e formava insieme con i castelli di Belfiore, Bibbiano, Castelnuovo, Catenaia, Monte Giove e Vogognano la sua catena difensiva esterna.

Di quasi tutti questi castelli, con la sola esclusione di Castelnuovo e Subbiano, si è persa traccia o rimangono solo qualche rudere o pietra.

Ecco così che agli inizi del novecento un mecenate, ispirato dalla Viollet le Duc ed affascinato dalle mura del castello di Brolio, decise di costruirsi il suo castello dei sogni in perfetto stile neogotico, come qualche anno prima aveva fatto Ludwig di Baviera con il castello incantato di Neuschwanstein.

Il risultato di questo sogno è il castello di Valenzano nella forma che possiamo oggi vedere.

Oggi il castello è utilizzato per ricevimenti e matrimoni.

 

INFORMAZIONI

 TORNA ALL' ELENCO ARTICOLI

IL CASENTINO TI ASPETTA

Scoprilo, Assaporalo e Vivilo

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie presenti sul Portale.